LIBERO PENSIERO: SANTI E DEMONI. (6 novembre 2021)

Annunci

Un Saluto a tutti, Cari Lettori! Oggi come promesso voglio compiere una riflessione rispetto al tema “santi e demoni”, più comunemente gli opposti. Si, perchè pochi giorni fa si è celebrata la “Giornata dei Santi”, ma cosa definiamo propriamente santo? Molti di voi mi diranno, < ma certo, le figure divinizzate che giacciono nelle raffigurazioni religiose sempre accanto a Dio!>. Probabilmente questa affermazione è in parte vera, ma se escludiamo il significato religioso del termine, cosa possiamo definire tale? Ebbene il santo è tutto e niente e forse proprio per questo il suo opposto è il demone. Si tratta semplicemente della rappresentazione personificata di ciò che è giusto, ciò che è bene. Esso, il santo, sarà sempre in perpetua contrapposizione con il demone, personificazione del male, dell’oscuro. Questa contrapposizione è definibile in termini semplici, come la lotta tra bene e male. In realtà in questo senso siamo tutti un pò santi e demoni, in lotta tra bene e male, giusto e sbagliato, comportamento corretto e scorretto. Probabilmente, se vogliamo dare un senso filosofico e ragionato al concetto di santo, questo è il più vicino al vero. Ovviamente, come si deduce dalla stessa rubrica, questo è solo mio pensiero, una riflessione di alcuni giorni fa che volevo condividere mediante questo blog. Voi cosa ne pensare? Siete d’accordo o avete una differente opinione in merito? Scrivete liberamente nei commenti. Con queste parole concludo, vi ricordo di lasciare una stella e di votare per Storyteller’s Eye Word su Net-Parade! Basta cliccare nella barra blu sotto l’articolo o nei banner blu in home page e confermare. È possibile votare un numero illimitato di volte, basta attendere 60 minuti tra una votazione e l’altra. Un abbraccio a tutti!

Annunci

Greetings to all, Dear Readers! Today, as promised, I want to reflect on the theme “saints and demons”, more commonly the opposites. Yes, because the “Day of Saints” was celebrated a few days ago, but what do we really define as holy? Many of you will tell me, . Probably this statement is partly true, but if we exclude the religious meaning of the term, what can we define as such? Well the saint is everything and nothing and perhaps for this very reason the opposite of him is the demon. It is simply the personified representation of what is right, what is good. He, the saint, will always be in perpetual contrast with the demon, personification of evil, of the dark. This contrast can be defined in simple terms, as the struggle between good and evil. In reality in this sense we are all a little saints and demons, fighting between good and evil, right and wrong, correct and incorrect behavior. Probably, if we want to give a philosophical and reasoned sense to the concept of saint, this is the closest to the truth. Obviously, as can be deduced from the same column, this is just my thought, a reflection of a few days ago that I wanted to share through this blog. What do you think? Do you agree or do you have a different opinion on this? Write freely in the comments. With these words I conclude, I remind you to leave a star and vote for Storyteller’s Eye Word on Net-Parade! Just click in the blue bar below the article or in the blue banners on the home page and confirm. You can vote an unlimited number of times, just wait 60 minutes between one vote and the next. Hugs to all!

Sempre Vostra, Storyteller.

Always Yours, Storyteller.

siti web

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...