DIARIO DI LIBERO PENSIERO: UNA REALTÀ ALTERNATIVA. (5 marzo 2021)

Annunci

Un Saluto a tutti, Cari Lettori! Oggi pubblico leggermente più tardi del solito perché purtroppo tra me e la mia cagnolina a malesseri ci alterniamo. Oggi é toccata a lei e ho reputato opportuno passare del tempo con lei, visto anche che ha qualche annetto sulle spalle. Per fortuna si tratta di malesseri passeggeri e ora gode nuovamente di ottima salute. Detto ció però voglio iniziare questa pagina di DIARIO che non ho pubblicato la scorsa settimana perché lo ammetto ero davvero molto stanca e ho preferito sfruttare il week end per un sano riposo. Dal momento che l’ho recuperato oggi però credo non faccia molta differenza. Il titolo é volutamente enigmatico, per lasciarvi in suspence rispetto al tema trattato.Ho pubblicato relativamente pochi giorni fa per la rubrica CRONACA un articolo che descriveva la storia di YouTube.Questa è una delle principali realtà d’intrattenimento dell’ultimo decennio, ma ad esso c’è un altro grande colosso in questo senso, ovvero Netflix. Nonostante la sua storia ha origini forse più remote di YouTube, ha fatto principale successo negli ultimi anni. Io stessa prima del liceo, circa 11 anni fa, non avevo la minima idea di cosa fosse Netflix e lo stesso streaming non era così in uso. Nonostante ciò negli ultimi anni ha acquisito una forte importanza per me. L’acquisto di un televisore personale, soprattutto se di buona qualità, ha un costo notevolmente maggiore rispetto ai 10/ 15 euro mensili di un servizio di streaming. Basta un qualsiasi strumento che dispone di internet, di cui ormai bene o male tutti dispongono in casa per necessità di lavoro o di didattica. Così ho iniziato anche io ad appassionarmi a Netflix, un mondo che mi fornisce film e serie tv che rispondono alle mie preferenze, senza quella fastidiosa pubblicità che invade come erba infestante ogni trasmissione televisiva. Io ad esempio sono una grande appassionata di serie tv storiche e di thriller. Io credo molto nell’evoluzione e in quello che il futuro può dare. Prima o poi la televisione come oggi la conosciamo sarà un lontano ricordo, un oggetto d’altri tempi e in totale disuso. Mi dispiace indubbiamente remare contro a un oggetto che è stato fondamentale durante la mia infanzia,ma le stesse programmazioni che ci vengono offerte o sono particolarmente noiose o terribilmente trash, nonostante una buona fetta di potenziale pubblico si aspetta qualcosa di totalmente diverso, qualcosa a cui al contrario le piattaforme streaming sopperiscono. Secondo il mio personale punto di vista Netflix é al momento la migliore, ma spero che il tempo porti dei degni concorrenti della stessa. Ho intenzione prossimamente di portare una personale classifica, una personale top 5 dei migliori contenuti offerti da Netflix seguiti da motivazioni, per dare perché un consiglio . Con queste parole concludo, vi ricordo di lasciare una stellina, un commento e di votare per Storyteller’s Eye Word su Net-Parade! Basta cliccare nella barra blu sotto l’articolo o nei banner blu in home e confermare. E’ possibile votare un numero illimitato di volte, basterà attendere 60 minuti tra un voto e quello successivo. Un abbraccio a tutti!

Annunci

Greetings to all, Dear Readers! Today I public slightly later than usual because unfortunately between me and my little dog to sick we alternate. Today it was up to her and I thought it appropriate to spend time with her, since she also has a few little on her shoulders. Fortunately, these are passenger illnesses and he is now in excellent health again. Having said that, however, I want to start this page of DIARIO that I did not publish last week because I admit I was really very tired and I preferred to take advantage of the weekend for a healthy rest. Since I recovered it today, however, I don’t think it makes much difference. The title is deliberately enigmatic, to leave you in suspence with respect to the theme covered. I published a relatively few days ago for the CHRONICLE column an article describing the history of YouTube.This is one of the main entertainment realities of the last decade, but to it there is another great colossus in this regard, namely Netflix. Although its history has perhaps more remote origins than YouTube, it has made major success in recent years. I myself before high school, about 11 years ago, had no idea what Netflix was and the same stream wasn’t so in use. Despite this, it has become very important to me in recent years. Buying a personal TV, especially if of good quality, costs significantly more than the 10/ 15 euros per month of a streaming service. All it takes is any tool that has the Internet, which everyone now has at home for work or teaching needs. So I too started to get passionate about Netflix, a world that provides me with movies and TV series that respond to my preferences, without that annoying advertising that invades every television broadcast like weed. For example, I am a big fan of historical TV series and thrillers. I believe a lot in evolution and what the future can give. Sooner or later television as we know it today will be a distant memory, an object of the past and in total disuse. I’m certainly sorry to row against an object that was fundamental during my childhood, but the same programmings that are offered to us or are particularly boring or terribly trash, despite a good chunk of potential audience expecting something totally different, something streaming platforms on the contrary make up for. In my personal point of view Netflix is currently the best, but I hope that time will bring worthy competitors of the same. I’m going to bring a personal ranking, a personal top 5 of the best content offered by Netflix followed by motivations, to give why a tip.With these words I conclude, I remind you to leave a starlet, a comment and vote for Storyteller’s Eye Word on Net-Parade! Just click in the blue bar below the article or in the blue banners at home and confirm. It is possible to vote an unlimited number of times, just wait 60 minutes between votes. A hug to everyone!

Sempre Vostra, Storyteller.

Always Yours, Storyteller.

siti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...