EMPATIA: ALBERTO SORDI, SPECIALE 100 ANNI DALLA SUA NASCITA. (27 luglio 2020)

Annunci

Un saluto a tutti, Lettori! Ci tenevo molto a ricordare con qualche parola, anche in modo alquanto umile considerando a chi sono rivolte, questo straordinario personaggio del cinema italiano. Infatti il 15 giugno di cento anni fa nasceva

Alberto Sordi, un attore di grande talento, forse lontano da noi giovani nati alla fine degli anni ’90, ma che a saputo ritagliarsi uno spazio nel cuore di tante generazioni. Era il lontano 1920 e un piccolo Alberto nasceva in via San Cosimato 7 a Trastevere, in una piccola casina, che oggi si ricorda con una targa commemorativa. Sua madre era una maestra, il padre musicista del Teatro dell’Opera di Roma. Aveva tre fratelli, Savina, Giuseppe, chiamato affettuosamente Pino, e Aurelia, a cui rimase per tutta la sua vita

particolarmente legato. In realtà lui era il quintogenito, ma fato vuole che il fratello che nacque prima, anch’esso chiamato Alberto, morì pochi giorni dopo la sua nascita. La sua vocazione era palese già in tenera età, nel periodo in cui frequentava le scuole elementari, era partecipe infatti alle attività del teatrino delle marionette locale, diretto da un professore di ginnastica, il signor Parodi, e cantava come membro delle voci bianche della Cappella Sistina, finché non crebbe e la sua voce assunse un timbro più basso. Nel 1936 incise una fiaba per bambini. Con il ricavato riuscì a permettersi il viaggio per Milano, dove in gioventù studiò recitazione. Le sue mille sfortune iniziano ora, in breve verrà infatti espulso, tradito dalla sua cadenza romana, colei che presto sarebbe diventata, con l’aiuto anche di un

giovanissimo Federico Fellini, tratto distintivo del suo inimitabile modo di fare commedia. Un’amicizia forte quella tra Sordi e Fellini, che ebbe inizio prima del successo di entrambi. Alberto prima del successo al mondo del cinema, nel corso degli anni ’40 si diletta in radio, con lo storico programma “Vi parla AlbertoSordi”, con il teatro di commedia e con qualche piccola comparsa nel cinema. Il vero successo, dopo il film “Lo sceicco bianco ” del 1952, arriva con ” I Vitelloni”. Dopo alcune diatribe con i produttori del film (non volevano far comparire il suo nome in locandina, problema che successivamente risolve con l’aiuto di Fellini), inizia la sua consacrazione nel cinema. Corre l’anno 1954 e Sordi è interprete di ben 13 film, tra cui  “Il seduttore”, “Il matrimonio” e “Un americano a Roma”, regia di

Stefano Vanzina. Da allora Alberto Sordi diventa storia, un leggenda presente in tantissime e meravigliose commedie, ognuna intrisa della sua ironia, del suo talento e della sua grande passione per la recitazione. Su molti canali Rai e Mediaset e Sky, nei giorni del suo centenario si ricorda il Maestro con riproduzione di film cult, con documentari,con speciali del telegiornale, ma anche con la fiction, realizzata per la RAI e presente tutt’ora su Raiplay, dal titolo “Permette? Alberto Sordi”, con la regia di Luca Manfredi. Ve ne consiglio la visione, io stessa l’ho trovata fedele alla realtà e molto suggestiva. Lascio nel corso della stesura alcune storiche citazioni tratte dai suoi film, per ricordarlo nei migliore dei modi. Ora concludo con un grande abbraccio.

Sempre Vostra, Storyteller.

Annunci
Annunci


Categorie:EMPATIA

Tag:, , ,

6 replies

  1. Un grande davvero.
    Bell’articolo!

    Piace a 1 persona

  2. Buongiorno, buon inizio settimana! 🥰Bellissimo articolo e citazioni dei suoi film, grazie mille per la condivisione, un fortissimo abbraccio! 🤗💖♥️😘

    "Mi piace"

Rispondi a eleonora zizzi Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: