LIBERO PENSIERO: IMPARARE A VIVERE MEGLIO (24 giugno 2020)

Buon pomeriggio Lettori! Come penso ormai avrete compreso, sono solita confezionare la stesura dei mie articoli con largo anticipo e ciò perchè il mio obbiettivo è quello di garantirvi almeno venti articoli ogni mese, ognuno dei quali deve avere una certa corposità. Ciò non lo faccio per mostrarmi migliore ai vostri occhi, bensì perchè voglio ricambiare la fiducia che mi donate costantemente con contenuti quanto più possibile di qualità. E proprio perchè siamo nel magico mondo di Storyteller’s Eye Word, lontano dalla realtà e vicino ai nostri cuori e fondamentalmente anche a ciò che più ci aggrada, parlando di tematiche trattate, è bello che questi approfondimenti siamo un panorama ricco di emozioni ed esperienze e consente di vivere l’informazione e cultura, con emotività, secondo i suggerimenti della nostra anima. Il bello è proprio questo: Storyteller’s Eye Word ti permette proprio questo: di fare lunghi soliloqui di presentazione, senza l’imposizione di nessuno che ti dice che sei fuori tema o che hai fatto perifrasi inutili. Probabilmente chi è blogger come la sottoscritta condivide questo mio pensiero. Oggi voglio parlare dell’ aspetto di noi esseri umani più importante (dopo la parola e il pensiero ovviamente, almeno dal mio punto di vista), ovvero la felicità, un diritto a cui tutti dovremmo aspirare e ottenere. Secondo il mio parere

dovrebbe essere l’obbiettivo primario per tutta la nostra vita. Certo bisogna fare dei sacrifici, ma non credo sia necessario soffrire per essi. Le parti importanti del nostro percorso di vita ci devono rendere felici. A questo proposito qualche giorno fa lessi un’articolo che trovate sul blog di “Mente Virtuale” e che suggerì in me l’ispirazione per la stesura di questo articolo. Vi lascio qui il link di quest’ultimo https://mentevirtuale.wordpress.com/2020/05/23/12-consigli-per-vivere-meglio/, che seppur poco articolato, in quanto sia un elenco di 12 consigli, è sicuramente interessante comprendere come si compongono, ponendo il lettore in riflessione su come possono essere portatori del loro scopo, ovvero vivere meglio. Da essi si deduce che in realtà le cose più semplici e intuitive sono quelle che ci rendono felici, ma la nostra ambizione, il modo in cui ci proponiamo alla società, i dogma, ci spingono spesso a scelte che vanno contro noi stessi. Ad esempio è sorretto “dire sempre di sì”: a volte per il bene di noi stessi e dei nostri cari è necessario opporsi alle volontà altrui, come altrettanto è sbagliato accettare amicizie e relazioni” chiuse e possessive”, che ledono quindi al nostro benessere psicofisico. Altro aspetto che potrebbe presentarsi come un dovere, trattandosi invece di un toccasana per noi stessi è il perdonare: perdonare qualcuno, ci aiuta a togliere dal cuore pesi che non è necessario portarsi dietro per lungo tempo. Il perdono aiuta sia la parte lesa che la parte colpevole a voltare pagina e a sentirsi più sereni. Gli altri sono sì piccoli sacrifici che con costanza della loro messa in atto aiutano a perseguire il nostro obbiettivo primario. Con queste parole concludo, ma fatemi sapere con un commento se anche voi seguire questi consigli nel vostro quotidiano per vivere meglio o se la lettura vi ha condotto ad una riflessione in merito.

Sempre Vostra, Storyteller.

Annunci
Annunci


Categorie:libero pensiero

Tag:, , , ,

4 replies

  1. Interessante riflessione. E ottimo spunto il dodecalogo da cui hai preso ispirazione 🙂

    Piace a 1 persona

  2. Io aspiro alla serenità, la felicità dura un attimo……

    Piace a 1 persona

Rispondi a eleonora zizzi Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: