POST ORDINARIO: UN PICCOLO SFOGO CON I MIEI LETTORI. (20 giugno 2020)

Buon pomeriggio cari Lettori. Il post ordinario di oggi lo pubblico solo ora, dal momento che dando uno sguardo questa mattina ai vari post di WordPress ho scoperto la rimessa in onda, nel pomeriggio su Canale 5, di una serie tv dal setting storico romantico, che ha accompagnato le mie giornate durante l’infanzia. Mi riferisco ovviamente a “Elisa di Rivombrosa”, molti di voi probabilmente la conosceranno. Fui sempre appassionata della trama, come pure di tutte quelle del genere, al punto tale che avevo collezionato i dvd quando ne uscì il cofanetto in edicola, ormai oltre un decennio fa. Per chi fosse interessato, le puntate escono ogni sabato su Canale 5 alle 14.00, per le nostalgiche come me sarà certamente cosa gradita rivederle. Ho intenzione di trattare prossimamente l’argomento, visto che mi è particolarmente caro, anche sulla rubrica di DIARIO di Libero Pensiero. Ma ora arrivo all’argomento che volevo condividere con voi in questo post, che avrà i tratti di uno sfogo per ciò che andrò a raccontare. Infatti proprio ieri sera un fatto, oserei dire, deludente, mi ha coinvolto personalmente. Vado al sodo: un utente di Facebook, di cui credo non aver mai avuto nulla a che fare, lascia pubblicato sul mio profilo privato, in bacheca e sotto un post pubblicato con un commento, uno sgradevole insulto alla mia persona. In poche parole con quanto scritto mi da della

“donna di facili costumi” (termine edulcorato per evitare la terribile terminologia da lui adoperata) e dell’imbecille, suggerendomi anche il suicidio. Dunque, scusandomi con voi delle affermazioni importanti compiute, che posso comunque garantirvi essere rese quanto più “family friendly” possibili, voglio condividere con voi una riflessione. Compiendo un’indagine mi rendo conto che il soggetto in questione ha appena due anni in meno di me, per cui da reputarsi adulto e cosciente (forse) di quanto scrive. Le sue parole non mi hanno offeso più di tanto, dal momento che un minimo di orgoglio in me lo conservo e vedo del tutto infondate le sue affermazioni, dedico molti spazi sui social e sul blog al rispetto, all’uso pulito della nostra cara lingua italiana e alla lotta contro razzismo e discriminazioni in genere. Sfrutto l’occasione per sensibilizzare. Oggi in mattinata, ho pubblicato un articolo dedicato al mondo gothic, che trovate nel post precedente a questo nella pagina dedicata al blogging. All’apparenza credo che si professasse tale, ma so per certo, vivendo la cultura in prima persona, che al contrario degli stereotipi che la società crea, i “dark” non sono così, sono persone gentili, rispettose, alcuni di loro, seppur con idee opinabili, anche molto intelligenti. Eppure questa persona con i suoi modi si è mostrato come un “poser”, come il gergo suggerisce, una persona che imita con volgarità, riecheggiando con uno stereotipo questo mondo, come se si basasse solo sugli abiti neri e cattiveria. Per ovvie ragioni, visto che considero tale persona abbastanza ignorante, ho preferito vietarmi ogni diatriba virtuale, per non infuocare gli animi e mettermi sul suo stesso piano, dando peso a quelle parole. Ho perciò cancellato tutto e bloccato il profilo. Di tutto ciò però una cosa considero positiva: il suo esempio mi ha dato modo di fare stesura dell’argomento, per sensibilizzare, per dire a chi si trova di fronte ad una situazione simile di non dare peso all’ignoranza di queste persone, di non farsi condizionare, di comprendere che chi usa questi termini contro di noi è solo spaventato e incapace di reagire al progresso, all’intelligenza e alla cultura altrui, perchè chi vi insulta vi teme. Fatemi sapere cosa ne pensate, come avreste reagito voi trovandovi nella mia situazione, la vostra opinione è sempre molto importante e costruttiva. Un forte abbraccio.

Sempre Vostra, Storyteller.

Annunci
Annunci


Categorie:POST ORDINARIO

Tag:, , , ,

17 replies

  1. Mi dispiace moltissimo… è una cosa terribile… è un mostro quella persona!!! È stato un gesto squallido…io l’avrei segnalato a Facebook, che brutta gente!

    Piace a 2 people

  2. Purtroppo l’ennesimo caso di haters, piaga dei social, se dovesse ricapitarti (speriamo di no ovviamente) ti consiglio di fare gli screenshot delle conversazioni o dei post e denunciarlo alla polizia postale. Molto spesso questi cosidetti “leoni da tastiera” si sciolgono come neve al sole nella realtà, e poi ritengo giusto che paghino per quello che a tutti gli effetti è un crimine

    Piace a 5 people

    • Certo, pienamente d’accordo, come dicevo nei commenti precedenti è a tutti gli effetti un reato di diffamazione, se il soggetto si ripresentasse con parole sgradevoli farò come hai suggerito, farò prova con uno screenshot e denuncerò alla polizia postale, in questo caso ci sono passata sopra perché era la prima volta, ma dalla successiva non sarò altrettanto clemente, non è giusto che per gli haters questo atteggiamento diventi un “vizio”. Ti ringrazio per il commento, davvero molto gradito. Buona serata e grazie ancora per il tuo consiglio.😊

      Piace a 1 persona

  3. Non so quanto sarei rimasto freddo, soprattuto di fronte a offese infondate e da sconosciuti.
    Spero tu l’abbia segnalato, in modo che almeno, se mai ci sarà per lui una prossima volta (ma visto il tipo, non mi stupirei) almeno ci penserà due volte prima di doversi rifare un profilo solo per insultare qualcuno. 🙂

    Piace a 3 people

  4. Ez.
    Lo insulti, lo blocchi e lo sputtani.
    Con il sorriso sulle labbra.
    Easy^^

    Piace a 2 people

  5. Mi dispiace, Eleonora, che brutta cosa! Bloccare il profilo di simili soggetti è il minimo! Come scrivo in un aforisma, l’offesa è l’arma della mediocrità e non è mai una scelta intelligente.
    Se dovesse continuare puoi denunciarlo per diffamazione per mezzo stampa 😉

    Piace a 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: